firma rossssssa.png
firma gialla.png
IMAGES BIANCO.png
firma verde 2.png
firma fuxia.png

BLOG

Viaggio nel mondo della PULSAZIONE e del Ritmo per mezzo del TAMBURO e delle mani. La musica anelata vuole essere il "respiro" di un percussionista napoletano che” sincretizza”i segreti sussurri della Terra con le Reglas": de AÑÁ(come Omoalàña), de ÓSHA(come santéro), de IFÁ(come  Babalàwo). La rispettosa devozione per la "Grande Madre"Parthènope( Olókun)si combina con  la "voce"dell' "Instant Music"( la capacità di generare musica istantaneamente"); l'INSTANT MUSIC ha il compito di consolidare la"sempre più perfetta"relazione tra il mondo ordinario e quello non ordinario. Le “evocazioni musicali preferite sono scandite: dai rituali dei tamburi BATÁ, dalla Tumbadòra(congas) dai cajòn, alle percussioni in genere, rendendo indispensabile il complemento sia del Canto che della Danza. La consolidata esperienza  didattica impartita e l’annoso vissuto Artistico si è succeduto con la attività di “session man”. Il trascorso tra professione di musicista a religioso della matrice Yoruba, ne evince un"afrocubanista/napoletano che si impegna ad integrare le sue  "forme di Verità" personali(cultura Afrocubana, tradizione Napoletana ed"Instant Music"). Il supporto è auspicato da un "lavoro"di verifica introspettiva con la Maestra Giuliana Margani.